Condizioni generali di contratto (CGC) 
Transgourmet

Campo di applicazione / In generale
L’offerta di Transgourmet Svizzera SA è limitata alla Svizzera ed è esclusivamente destinata ai partner commerciali in Svizzera. Le presenti condizioni generali di contratto (in seguito CGC) si applicano a tutte le prestazioni di offerta di Transgourmet/Prodega e sono suddivise in «Validità in generale», «Commercio all’ingrosso a libero servizio» e «Commercio all’ingrosso di fornitura». Sono parte integrante di tutti gli accordi stipulati con Transgourmet Svizzera SA (in seguito Transgourmet). Le CGC passano in giudicato automaticamente attraverso l’assunzione di attività commerciali tra clienti e Transgourmet.

 

Cambiamenti delle CGC
I cambiamenti delle CGC possono essere effettuati in qualsiasi momento e senza informazione. Sono determinanti le CGC sul sito di Transgourmet.

 

 

Validità in generale

Tutela della privacy
Le direttive valide in materia di protezione dei dati sono riportate nella dichiarazione sulla protezione dei dati.

 

Servizio clienti
Transgourmet ha il diritto di registrare, conservare e riutilizzare i colloqui a scopo formativo e di marketing, come anche per il mantenimento della qualità e l’accertamento preventivo. Inoltre, il colloquio può essere ascoltato da una terza persona. Il materiale registrato viene cancellato entro sei mesi dalla registrazione, salvo obbligo di conservazione più lungo stabilito dalla legge.

 

Dati sul sito “Transgourmet.ch” e nel Webshop “shop.transgourmet.ch” e altri canali online gestiti da Transgourmet

 

I dati su questi siti vengono raggruppati secondo scienza e coscienza, elaborati e offerti. Transgourmet non si assume nessuna responsabilità e garanzia riguardo disponibilità, correttezza, esattezza, completezza e legalità. Non garantisce queste caratteristiche né in modo esplicito, né concludente.

Transgourmet non si assume nessuna responsabilità per danni diretti o indiretti sull’utilizzo o non disponibilità di dati da queste pagine e di altri canali online. Senza precedente richiesta per iscritto da parte di Transgourmet, non è ammesso riprodurre, moltiplicare oppure elaborare in qualche modo dati di media online.

 

Interessi sui pagamenti ritardati
Per i pagamenti ritardati viene addebitato sulla fattura un interesse del 7% (con riserva di variazione). A partire dal secondo sollecito, vengono addebitati CHF 30.00 come spese d’ingiunzione.

 

Responsabilità civile sui prodotti
Transgourmet si assume la responsabilità solo per danni diretti intenzionali o colposi in relazione con il contratto. Viene declinato ogni ulteriore responsabilità o obbligo. Ciò vale anche per ulteriori danni.

 

Specifica dei prodotti
Le specifiche vengono apportate dai produttori sia sul prodotto, come anche nel sistema elettronico. Transgourmet non si assume nessuna responsabilità riguardo ai cambiamenti di queste specifiche e ricusa ogni responsabilità a questo proposito.

 

Imballaggi di prestito
Imballaggi di prestito, come per esempio container a rotelle, contenitori di plastica, palette, sono proprietà di Transgourmet o dei fornitori. Di regola, questi devono essere riconsegnati alla prossima fornitura. Per gli imballaggi di prestito con deposito, le differenze negative possono essere addebitate in qualsiasi momento.

 

Richiesta per risarcimento danni
In base alla merce mancante nel commercio all’ingrosso a libero servizio e / o forniture errate nel commercio all’ingrosso di fornitura, non è possibile avanzare delle richieste per risarcimento danni nei confronti di Transgourmet.

 

Foro competente
Tutte le controversie devono essere risolte dai tribunali ordinari competenti presso la sede di Transgourmet. Inoltre, viene applicato esclusivamente il diritto svizzero, escluso il conflitto di legge delle norme.

 

 

Commercio all’ingrosso a libero servizio

La tessera di acquisto obbligatoria con foto è personale e non è trasferibile. Ogni modifica, relativa al diritto di acquisto, deve essere comunicata in modo imminente.

 

  • La tessera di acquisto deve essere presentata a ogni acquisto.
  • La tessera di acquisto personale per la gastronomia e il commercio al dettaglio, dà il diritto a effettuare gli acquisti in tutti i mercati Prodega.
  • Il diritto di acquisto si estingue con la cessazione dell’attività.
  • Ogni titolare della tessera di acquisto può essere accompagnato al massimo da una sola persona durante i suoi acquisti.
  • Nei locali di vendita non è ammesso portare delle borse (salvo le borse termiche).
  • È obbligatorio utilizzare un apposito carrello per effettuare gli acquisti.
  • I prezzi della merce si intendono al netto, con pagamento in contanti in CHF o Euro, con Maestro o Postcard.
  • La richiesta di addebito diretto (LSV) può essere accettata solo dopo le dovute verifiche.
  • È necessario raggiungere, all’interno del gruppo Transgourmet, una cifra d’affari annua di minimo CHF 5’000.00.
  • In caso di abuso della tessera, il diritto di acquisto sarà revocato.
  • La perdita di una tessera di acquisto deve essere comunicata in modo imminente, ogni cliente si assume la propria responsabilità per la sua tessera.
  • La legge per la tutela dei minori vieta la vendita di alcopop, superalcolici, aperitivi e tabacchi a minori di 18 anni. I collaboratori possono richiedere un documento d’identità per verificare l’età.

 

Validità dei prezzi
Sono validi i prezzi contrassegnati allo scaffale per articolo e unità di quantità. I prezzi promozionali sono validi dalla data d’inizio fino all’ultimo giorno della promozione.

Condizioni di pagamento
Principalmente nel commercio all’ingrosso le fatture vengono pagate direttamente alla cassa in contanti, buoni acquisti o carte di addebito. Su richiesta e con il necessario consenso può essere aperto l’addebito diretto (LSV).

 

 

Commercio all’ingrosso di fornitura

Validità dei prezzi
I prezzi fatturati per ogni articolo e quantità sono quelli validi al momento dell’ordinazione.

I prezzi riportati sulle pubblicazioni e su Internet sono IVA esclusa e TRA inclusa. I prezzi possono essere modificati senza preannuncio. Nel Webshop valgono i prezzi che sono stati calcolati nel processo del carrello degli acquisti. I prezzi promozionali sono validi per le ordinazioni effettuate durante il periodo promozionale indicato e fino a esaurimento scorte. La consegna della merce promozionale, in base al piano di fornitura, deve avvenire al massimo entro 5 giorni lavorativi dalla fine della promozione.

 

Valore di scarico medio
Calcolo del valore di scarico medio = cifra d’affari per attività per giorno di fornitura. Si considera «attività» una sede con unico indirizzo di fornitura. Il valore di scarico minimo per fornitura deve essere di CHF 700.00. Nel caso in cui si è ripetutamente al di sotto di questa cifra, Transgourmet si riserva di fatturare un piccolo supplemento di CHF 50.00.

 

Termini di consegna
Sono validi i termini di consegna riportati sul sito o sull’Internet-shop «Transgourmet online» (incl. le festività).

 

Cambiamento di ordinazioni di carne fresca / F&V fresca
I cambiamenti di ordinazioni (riduzione / annullazione) possono essere effettuati il giorno prima della fornitura entro le ore 10.00, le ordinazioni settimanali fino a due giorni lavorativi prima della fornitura.

 

Condizioni di fornitura
La fornitura è principalmente franco domicilio e viene effettuata tramite camion secondo il piano prestabilito. Le forniture tramite funivia da montagna sono franco stazione a valle e i costi sono a carico del destinatario.

La merce deve essere depositata nel locali prestabiliti. La merce non viene depositata da parte di Transgourmet negli scaffali del deposito.

Attraverso la consegna della merce (accettazione merce / stazione a valle) gli utili e i rischi passano al cliente.

 

Condizioni di pagamento
Le fatture devono essere pagate entro 30 giorni senza sconto. Per i nuovi clienti viene effettuata una fattura giornaliera. Di seguito, le condizioni di pagamento, se possibile, saranno adattate all’attuale tessera Prodega. Sono valide le aliquote IVA stabilite dalla legge al momento della fatturazione. Eventuali variazioni delle aliquote IVA non vengono comunicate da parte di Transgourmet. Transgourmet fattura in CHF e non accetta altre valute o WIR.

 

Appartenenza a una società di acquisti
Se il cliente, al momento del calcolo del rimborso annuale, è membro di una società di acquisti / cooperativa di acquisti che già richiede il rimborso a Transgourmet, quest’ultima si riserva il diritto di non pagare un rimborso diretto al cliente. Se la società di acquisti / cooperazione di acquisti richiede nei confronti di Transgourmet un rimborso per un’attività alla quale il rimborso è già stato pagato direttamente, Transgourmet si riserva il diritto di richiedere la restituzione della somma al cliente.

 

Reclami
Il cliente si impegna a prendere in consegna la merce ordinata. La merce fornita correttamente non può essere restituita.

Il controllo della qualità (quantità / condizioni) della merce fornita deve essere effettuato subito dopo la consegna. Eventuali vizi devono essere segnalati il più presto possibile, al più tardi:

 

  • per i prodotti freschi (Carne/F&V fresca/Latticini) e prodotti surgelati:
    • 1 giorno lavorativo (lu – ve) dopo la fornitura
  • restante fornitura:
    • 2 giorni lavorativi (lu – ve) dopo la fornitura

 

I reclami presentati oltre questi termini non saranno più presi in considerazione.

 

I vizi che non vengono notati durante il controllo di qualità generale devono essere segnalati a Transgourmet subito dopo averli riscontrati.

I feedback da parte di clienti riguardo alle forniture devono essere sempre comunicati al rispettivo servizio clienti.

 

Le comunicazioni di difetti di qualità vengono presi in considerazione solo con l’indicazione del numero di lotto e della data di scadenza (tracciabilità), se possibile, anche con relativo campione e foto dettagliate.

 

Forniture errate o articoli con difetti di qualità, dopo il colloquio con il cliente, saranno sostituiti alla prossima fornitura oppure tramite un accredito.

 

In base alla legge sulle derrate alimentari (garanzia del rispetto della catena del freddo), i prodotti freschi e surgelati non possono essere restituiti.

 

Se al momento della fornitura il cliente è assente ed entro 24 ore dall’ora concordata della fornitura non reclama la consegna mancante al servizio clienti, la fornitura risulta accettata.